Basilica di San Tommaso Apostolo

La Basilica di San Tommaso Apostolo a Ortona
Apr28

La Basilica di San Tommaso Apostolo

LA PALMA Suite Casa Vacanze 865 ne parlano

La maestosa cattedrale di San Tommaso sorge al centro della città. La chiesa, costruita sulle rovine di un tempio pagano dedicato a Giano del secolo VI, nel corso dei secoli ha subito varie distruzioni e rifacimenti.

L’imponente tempio, dopo le distruzioni della seconda guerra mondiale, fu ricostruito frammentariamente e dell’antico splendore sono visibili i due portali del XIII secolo, alcuni elementi architettonici del XIV sec. l’antica sagrestia, la Cappella del S.S. Sacramento con i bassorilievi dell’ortonese Perez e quella di San Tommaso, adornata da ceramiche di Tommaso Cascella, dove attualmente è conservato il Busto-reliquiario del Santo.

"La cripta dove sono conservate le ossa del Santo e gli affreschi molto suggestivi."

Da non perdere assolutamente

Nella cripta sottostante l’altare maggiore si trovano le reliquie dell’apostolo Tommaso, protettore della città, conservate in una cassetta di rame dorato, con l’ovale raffigurante l’apostolo, opera del pittore ortonese Tommaso Alessandrini. Tra l’altare e il trono è disposta la pietra tombale originale in calcedonio che reca in greco la scritta San Tommaso. Ogni anno, nella prima domenica di maggio, in occasione della festa patronale,vi si può lucrare lindulgenza plenaria. L'evento viene celebrato con un fastoso corteo di stile rinascimentale e la consegna delle chiavi della cripta all'Arcivescovo che provvede all'apertura della stessa e dà inizio ai riti del perdono ed all'esposizione delle Sacre Reliquie. Alla Cattedrale è annesso l'interessante Museo Capitolare.

Ti piace la città e vuoi prenotare una Casa Vacanze?